POWER GO, SEGATRICI AUTOMATICHE AFFIDABILI E COMPATTE (IEN-Italia.eu - aprile 2020)

Pubblicata il : 19/04/2020

POWER GO, SEGATRICI AUTOMATICHE AFFIDABILI E COMPATTE (IEN-Italia.eu - aprile 2020)

Rispondono alle esigenze delle realtà produttive che richiedono qualità del taglio elevata e investimenti contenuti

Alessandro Rescaldani, Amministratore Delegato di ISTECH, presenta le segatrici Power GO!, studiate dall’azienda per rispondere alle esigenze delle realtà produttive che richiedono qualità del taglio elevata e investimenti contenuti.

IEN Italia: quali sono gli aspetti caratterizzanti di queste soluzioni?

A. Rescaldani: Le segatrici Power GO! sono molto versatili, essendo in grado di tagliare una vasta gamma di materiali – dall’acciaio comune all’inox, passando per l’acciaio per utensili e stampi – rapidamente e con un’ottima qualità del taglio. La precisione è garantita dallo scorrimento su colonne di guida e dal movimento del carro di avanzamento controllato da encoder. La produttività di queste macchine è elevata in rapporto alle dimensioni contenute; sono semplici da utilizzare grazie al pannello touch-screen, le esigenze di manutenzione sono molto limitate e il cambio lama è facile e veloce.

IEN Italia: cosa distingue le Power go! dalle altre segatrici automatiche, sia in termini di aspetti tecnici sia di vantaggi per l’utente?

A. Rescaldani: La linea Power GO! comprende segatrici piccole e compatte, ma progettate in modo da offrire vantaggi solitamente legati a macchinari dall’ingombro maggiore. A differenza di altre segatrici dalle dimensioni altrettanto contenute, le soluzioni Power GO! sono state realizzate con una base ampia, che conferisce stabilità all’insieme, e con una carenatura che incapsula completamente le parti in movimento, rendendole del tutto sicure per l’operatore. Le segatrici Power GO! sono molto apprezzate anche da chi comprende l’importanza di un ambiente di lavoro ordinato: sempre grazie all’ampiezza del basamento, l’area circostante alla postazione di taglio rimane pulita, poiché olio, acqua e trucioli ricadono entro il perimetro della macchina. L’estrattore automatico dei trucioli, di cui tutte le segatrici Power GO! sono dotate come standard, contribuisce a mantenere libero da impurità l’ambiente di lavoro.

IEN Italia: per quali contesti sono più adatte?

A. Rescaldani: Le segatrici Power GO! sono state progettate per applicazioni di meccanica generale; la loro semplicità e affidabilità le rende ideali per aziende dove si eseguono lavorazioni meccaniche ripetitive. Per questo, trovano applicazione soprattutto nell’ambito della subfornitura, delle lavorazioni conto terzi e delle officine meccaniche che tagliano alberame, ingranaggeria o altri materiali la cui lavorazione non è particolarmente complessa. Si tratta di situazioni dove la necessità di fornire l’elevato livello qualitativo che ha reso famosa nel mondo l’industria manifatturiera italiana va composta con la necessità di contenere gli investimenti; in tutte queste realtà, la combinazione di ottime prestazioni, massima affidabilità e convenienza rende Power GO! la soluzione ideale.

IEN Italia: l’introduzione di power go! in officina è semplice?

A. Rescaldani: L’accoglienza riservata a queste soluzioni è sempre ottima. La semplicità e la sicurezza di utilizzo sono molto apprezzate dagli operatori, che trovano supporto nelle diverse caratteristiche della macchina. Le librerie di parametri con le quali vengono fornite le segatrici Power GO! costituiscono infatti un valido aiuto; una vota impostati alcuni parametri, è la macchina stessa a consigliare le impostazioni più adatte per il lavoro selezionato, rendendo facile trovare la combinazione ottimale di valori come, per esempio, velocità e pressione. Anche la regolazione automatica della velocità è fornita come standard per questa linea di segatrici. Le due versioni – Power 290 GO! e Power 420 GO! – permettono di calibrare la soluzione a seconda del tornio o altro macchinario al quale la segatrice verrà asservita, garantendo la massima efficienza dell’insieme.